THE PLAY PARK

Dublino, Irlanda
Team: Massimo Galeotti, Marco Plazzogna, Elisa Rizzato

Il progetto per il nuovo Play Park trova posto nel parco denominato “The Lawns” contestualmente con il Leisure Centre, polo sportivo nel quartiere di Ballyfermot a Dublino. L’area dedicata allo skate è profonda 2,5 metri rispetto al livello della strada e sfrutta la differenza di quota creata dalla pendenza del parco stesso. In questo modo il parco si adatta perfettamente sfruttando l’orografia del terreno. L'idea è quella di creare un sistema di “bowls” collegate tra loro per soddisfare le esigenze di una gamma completa di pattinatori e bikers: così, grazie alla diversa profondità delle “bowls”, generate dalla diversa altezza del terreno esistente si creano tre diverse aree per diversi livelli di abilità di pattinatori, skaters e ciclisti. Innanzi tutti si è deciso di rispettare il più possibile la vegetazione preesistente, evitando di abbattere alcun albero. La forma del parco non si genera in modo casuale, ma in seguendo la presenza dell’alberatura esistente da preservare. Partendo da una ellisse centrale che circonda un gruppo di consistenti alberi, lo skate park si sviluppa in un unico percorso scavato trilobato. Tutte le “bowl” sono circondate da alberi esistenti: il concetto è di mantenere invariato il più possibile l'aspetto della superficie e di evitare di creare un nuovo sistema di colline che potrebbero ostruire la vista dalla strada. Infatti il parco è aperto alla vista del pedone che passeggia lungo la strada in modo da creare una relazione tra il verde e la città. Un'altra caratteristica che caratterizza il progetto è l'utilizzo di colori differenti del calcestruzzo che ha reso l'aspetto grezzo del materiale più ludico e divertente. L’area per lo skate e le bmx è delimitata dal percorso pedonale esistente che attraversa il parco, che può essere usata anche per il passaggio dell'ambulanza e la manutenzione di servizio.

THE PLAY PARK img 1
THE PLAY PARK img 5
THE PLAY PARK img 6
THE PLAY PARK img 7
THE PLAY PARK img 8